PALLANUOTO – Campionato Serie A2 Maschile (Girone NORD) – Stagione 2016-2017 – 11a giornata

Tabellino, risultato e commento della partita.

(fonte www.federnuoto.it)

Tre punti che valevano doppio.

Questo il leit motif della sfida tra Crocera Stadium e Rari Nantes Sori.

Con la vittoria i granata, complici anche i risultati concomitanti di Chiavari, Brescia e Vela Ancona, tutte sconfitte in questa giornate, avrebbero potuto staccare le dirette rivali alla salvezza.

Per i padroni di casa della Crocera una delle ultime chiamate, all’ultima di andata, per non rimanere all’ultimo posto.

Posta in palio che genera adrenalina, due formazioni che sentono il peso del Match, ma nei primi due tempi è la formazione di Damonte a staccare il Sori portandosi sul 4 a 2.

I ragazzi di Cipollina sbagliano un rigore con Loomis, ma è all’inizio della terza frazione che compiono il loro sforzo maggiore, acciuffando il pareggio grazie alle reti di Stagno e Zunino in superiorità numerica.

Tanti gol in questo tempo, 4 a 4 il parziale ma Crocera più brava a capitalizzare le occasioni, sia con l’uomo in più con un Giordano in gran spolvero e autore di 4 reti, che a uomini pari, dove Congiu realizza addirittura due gol da posizione di centroboa, infrangendo le speranze di rimonta del Sori.

Diverse occasioni fallite dai granata con l’uomo in più , poca lucidità, e ancora troppe reti concesse a uomini pari.

Dall’altra parte la crocera si porta sul 10 a 7, gestisce bene il risultato fino alla fine e porta a casa la vittoria con merito.

Adesso Rari Nantes Sori e Chiavari sono appaiate a 9 punti, la Crocera segue a una sola lunghezza, mentre Brescia a 7 e Ancona ultima a 6 punti fanno parte della bagarre, visto che il solco con le altre compagini sembra ormai essersi creato.

Sabato inizierà il girone di ritorno, il bilancio di questa fine dell’andata è positivo per la squadra allenata da Cipollina , ma servirà mettere dentro le partite in casa contro le dirette avversarie per poter sperare nella salvezza senza passare dai play out.

L’appuntamento è per sabato 4 marzo a Quartu Sant’Elena dove l’avversario sarà la Promogest.

Nulla è impossibile.

Forza Granata!

marzo 1st, 2017|news|

Questo sito utilizza cookie anche di terzi per fornirti indicazioni utili alla navigazione maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi