Pallanuoto A2: 3a giornata, trasferta a Padova

di Daniele Elefante

Testa bassa e lavorare.

Questo è stato il credo granata della settimana dopo la sconfitta casalinga con la Crocera.

Tonfo che poteva buttare giù di morale, per come è arrivato, ma sono queste battute d’arresto spesso a dare la consapevolezza di quello che si è e una marcia in più per ripartire.

La Rari Nantes Sori è pronta alla battaglia, perché sabato a Padova ad aspettarli sarà una squadra molto fisica, che storicamente in casa ha sempre collezionato le sue salvezze.

I ragazzi di Cipollina si sono guardati negli occhi, sono pronti da un punto di vista psico-fisico e, dopo aver lavorato, analizzando gli errori commessi sabato, in settimana, sono pronti a giocarsi le loro carte sapendo che di fronte avranno un “tredici”ostico ma non impossibile da battere.

Servirà il miglior Sori per combattere la fisicità dell’avversario, ma limitando le bocche da fuoco patavine e al contempo sfruttando le proprie caratteristiche, la compagine granata potrà dare del filo da torcere ai padroni di casa.

Appuntamento ore 16.30 sabato al Centro Sportivo Plebiscito di Padova dove a seguire la squadra sorese sarà anche la Nuova Guardia.

Non mancherà quindi il supporto ma in acqua si dovrà dare più del cento percento.

Fuoco alle polveri!!!


Per ricevere puntualmente gli avvisi, le promozioni e le news di Rari Nantes Sori

E NON PERDERTI LE NOVITA’ DELLA NUOVA STAGIONE 2017/2018

ISCRIVITI QUI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Sostienici su Facebook

dicembre 7th, 2017|news|

Questo sito utilizza cookie anche di terzi per fornirti indicazioni utili alla navigazione maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi