Ultimo acquisto per l’A2 R.N.Sori

di Daniele Elefante

Ecco l’ultimo acquisto della Rari Nantes Sori: Revaz Imnaishvili

Parla georgiano il tassello che pone fine alla campagna acquisti della Rari Nantes Sori in vista della stagione 2017-2018.

Revaz Imnaishvili, classe 1997, sarà lui il rinforzo straniero per la formazione allenata da Franco Cipollina.

Giovane, determinato, ma già con un background importante alle spalle, nonostante l’età.

Serviva un tipo di giocatore duttile , qualcuno in grado di fare dei gol ma di mettersi anche al servizio della squadra rendendosi utile anche in fase difensiva, grazie alla sua velocità e fisicità.

“Rezi”, questo il suo soprannome , è tutto questo, con la calottina della nazionale georgiana allenata da Jovan Popovic si è più volte messo in mostra al fianco di compagni come Elez, Jelaka e Bitadze, già conoscitori del nostro campionato.

I granata hanno quindi il loro rinforzo; lo stesso Imnaishvili è pronto alla nuova avventura, entusiasta della scelta e di venire a giocare in Italia.

Un curriculum di tutto rispetto, nel giro della sua nazionale già da quando aveva 15 anni, tre campionati europei categoria juniores giocati e un europeo anche con la nazionale maggiore, quello disputato a Belgrado nel 2015.

Già da tre anni fuori dalla Georgia, dove ha indossato la calottina dello Szeged in Ungheria (due stagioni) e ha partecipato alla Coppa Len. Mentre l’anno scorso si è distinto in Slovacchia con il KVP Novaki.

Arriva a Sori con le migliori aspettative ma è lui stesso a descrivere la sua voglia di approdare in Liguria: ” Sono di agosto, segno leone, e anche se non amo descrivermi, ho un carattere forte, sono esplosivo in acqua e proverò a mettere le mie qualità al servizio della mia nuova squadra. Fuori dall’acqua mi piace ascoltare musica , leggere, guardare film, ma non vedo l’ora di arrivare in Italia. La pallanuoto è uno sport popolare , il livello è alto, e questa sarà una nuova sfida per me. Voglio conoscere al più presto i miei nuovi compagni per aiutarli a fare una bellissima stagione in questa mia prima nuova avventura italiana. Forza Sori!!!”

Tutti sono pronti ad accoglierlo a braccia aperte , un tipo di giocatore che serviva alla causa sorese, visionato con video e sentendo  i pareri dello stesso allenatore Popovic che ne ha esaltato anche le qualità umane, certi che possa dare un grande contributo .

Link articoli correlati:

Nuovi arrivi per la rosa A2

Chi parte e chi arriva, sta nascendo la squadra “made in Sori”


Per ricevere puntualmente gli avvisi, le promozioni e le news di Rari Nantes Sori

E NON PERDERTI LE NOVITA’ DELLA NUOVA STAGIONE 2017/2018

ISCRIVITI QUI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Sostienici su Facebook

settembre 4th, 2017|news|

Questo sito utilizza cookie anche di terzi per fornirti indicazioni utili alla navigazione maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi