WP A2M-13A: servono punti, quelli pesanti

di Daniele Elefante

Si conclude il trittico settimanale per la Rari Nantes Sori.

Dopo il recupero di mercoledì, dove i granata hanno subito la sconfitta per mano del Camogli, si torna in acqua per la seconda giornata di ritorno.

La sfida infrasettimanale e le tre gare ravvicinate hanno tolto energie psico-fisiche ai ragazzi di Cipollina, che però sono consapevoli dell’importanza che avrebbe fare punti contro una formazione ostica e sopra in classifica.

Nessuna scusante quindi, la sfida di Camogli ha dato alcune certezze, tra le quali la tendenza a non mollare, anche nei momenti più difficili, da parte dei granata, capaci nonostante tutto di rimanere aggrappati ad un avversario più quotato.

Tra le note positive anche l’aver subito comunque poche reti e aver trovato la quadra difensiva.

Un pò meno bene invece la parte offensiva, troppo sterile in diversi casi.

Serve maggiore rabbia sotto porta, magari anche una preparazione migliore al tiro, la capacità di gestire i momenti e capire dove forzare la giocata o invece tenersi la palla e optare per la prudenza.

Sembrano cose facili, ma non lo sono; la Crocera è squadra fisica, le individualità a disposizione di mister Campanini le conoscono tutti, ed è per questo che servirà la massima attenzione dietro, così come la capacità di scegliere il momento giusto per colpire.

Le occasioni non saranno molte ma quelle poche dovranno essere sfruttate dai granata.

Servono punti, quelli pesanti, ma non servono le parole, bisogna salire il gradino e dimostrare di aver raggiunto la maturità per portare a casa questi risultati sulla carta ” insperati “.

FORZA GRANATA!


Per ricevere puntualmente gli avvisi, le promozioni e le news di Rari Nantes Sori

E NON PERDERTI LE NOVITA’ DELLA NUOVA STAGIONE 2017/2018

ISCRIVITI QUI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Seguici su

Condividi questa pagina su:

Please follow and like us:
marzo 16th, 2018|news|