Loading...

IdroKinesiTerapia – Stagione 2018/2019

NEWS: Non conosci il Centro Polisportivo e Polifunzionale “Piscina Comunale di Sori”? #PORTEAPERTE vieni in segreteria e chiedici una visita guidata oppure prenota il tuo giro per telefono 0185 700112 o per email segreteria@rnsori.it

Per fissare un appuntamento con il medico / specialista o per informazioni sul servizio, telefonare al 0185 700112 oppure inviare una email a segreteria@rnsori.it

COS’E’

L’ IdroKinesiTerapia è l’utilizzo dell’acqua a scopo riabilitativo, dopo un trauma, un intervento chirurgico, come prevenzione o anche nella preparazione ad un intervento.

Sia in seguito a traumi o operazioni, sia per esempio in presenza di patologie neurologiche o in età avanzata, il lavoro in acqua permette di rinforzare la muscolatura, scomporre le singole fasi del cammino, lavorare sull’equilibrio in tutta sicurezza e tranquillità per il paziente.

BENEFICI

L’acqua sostiene gran parte del peso del corpo favorendo l’esecuzione di movimenti con un corretto lavoro muscolare, anche in condizioni di ridotto tono muscolare e di difficoltà di carico.

Si sfrutta l’effetto antidolorifico e decontratturante dell’acqua calda, e la semplicità di movimento che favorisce la riduzione del peso corporeo sulle articolazioni e sulla colonna vertebrale.

La temperatura dell’acqua e l’azione combinata del calore contribuiscono al rilassamento muscolare innalzando la soglia del dolore, migliorando l’irrorazione sanguigna con benefici per il sistema vascolare.

In acqua sono possibili esercizi di rinforzo muscolare, stretching, miglioramento dell’equilibrio, rieducazione propriocettiva e training del passo.

Può essere integrata con il trattamento riabilitativo a secco o essere utilizzata come trattamento unico.

PER CHI E’

È rivolto al trattamento sia di patologie acute e/o croniche di tipo ortopedico che di quelle neurologiche (come nella riabilitazione post-ictus, nella sclerosi multipla o anche in seguito a interventi oncologici), reumatologiche o altre problematiche legate alla terza età (come osteoporosi e artrosi).

È particolarmente raccomandata nelle prime fasi di tutti i programmi riabilitativi dopo interventi chirurgici (ad es. protesi di anca e ginocchio, legamento crociato anteriore, menisco, artroscopia di spalla, post-intervento di frattura), in seguito a traumi (come distorsioni di ginocchio o caviglia, lussazioni di spalla) e per la ripresa corretta dei movimenti spontanei.

La rieducazione in acqua è inoltre particolarmente indicata quando l’obiettivo riabilitativo si focalizza sullo svolgimento di esercizi in scarico parziale o totale al fine di eseguire movimenti che fuori dall’acqua risulterebbero dannosi.

Trova inoltre indicazione in tutte le problematiche di schiena (come lombalgie, lombosciatalgie, ernie del disco, cervicalgie), apportando numerosi benefici mediante attività specifiche in acqua, con sequenze di esercizi studiati sul singolo caso.

Un ottimo campo di applicazione è legato ai disturbi della deambulazione e dell´equilibrio.

STRUTTURA e DOTAZIONI

La Piscina Comunale di Sori dispone di due vasche riabilitative con differenti altezze e temperature (32° e 28°) per trattamenti di idrokinesiterapia guidati da un fisioterapista laureato, con un percorso personalizzato e individuale mirato alle problematiche fisiche.

È garantito l’accesso ai disabili ed è disponibile un sollevatore elettrico per l’ingresso in acqua.

La struttura è equipaggiata della strumentazione utile per lo svolgimento del trattamento (galleggianti, supporti, pedane, tavolette e molto altro) allo scopo di facilitare il movimento o di offrire più resistenza.

Per ulteriori informazioni rivolgersi alla Segreteria Rari Nantes Sori – Piscina Comunale di Sori (0185 700112)