Comunicato Stampa Rari Nantes Sori

La RN Sori va avanti.

Non sono così grigie le nuvole che aleggiano sopra la R.N. Sori come i recenti  tam tam vorrebbero far credere.
Lo testimonia l’incontro, improntato alla massima positività, fra il sindaco della città, Pezzana, e il Presidente della società bianco granata, Guido Polipodio.

Pezzana ha voluto dare un segnale forte dicendosi convinto che il club granata, guidato da Polipodio, sia in grado di gestirsi ottimamente in vista del traguardo del 2039 in cui scadrà la convenzione con il Comune di Sori.

Pezzana ha quindi invitato il Presidente, Guido Polipodio, a portare un messaggio di sintonia tra Amministrazione comunale e RN Sori ai genitori dei ragazzi delle giovanili durante la presentazione degli allenatori delle squadre che si è svolta ieri sera nella piscina coperta di Piazza Ghio.

La compagine sorese inizia dal territorio scegliendo per la prossima stagione agonistica come allenatore della prima squadra, under20 e responsabile del progetto di sviluppo delle giovanili Franco Cipollina. Un gradito ritorno di un Sorese alla guida tecnica del club granata.

Confermato alla guida delle squadre Under17 e Under 15 Paolo Iarossi, mentre alla guida degli Under13 ed Acquagoal ecco la new entry Andrea Giuliani.

La parola ai protagonisti:

Guido Polipodio:”Prendiamo atto della rinuncia della Pro Recco all’uso della nostra piscina. Questo ci ha provocato qualche problema, non ultima le rinunce di alcuni atleti a trattative con la nostra società perché hanno erroneamente identificato il fatto come sintomo di difficoltà.
Per contro potremo disporre, come RN Sori, di un maggior numero di ore in spazio acqua che destineremo totalmente ai nostri giovani e alle nostre squadre ed al pubblico, con maggiore attenzione alle loro esigenze e con orari più congrui alle loro necessità. Con questo spirito abbiamo già intrapreso una serie di attività nella storica piscina esterna, quali tornei e serate a tema, in attesa della riapertura invernale della piscina coperta. Abbiamo, pertanto, programmi molto intensi.”

Franco Cipollina: “il nodo cruciale è il nostro settore giovanile. L’obiettivo è quello di ricostruirlo partendo da un bel gruppo di ragazzini che sono con me da tempo e che, sebbene portassero il nome del Recco l’anno scorso sotto la mia guida, sono tutti del Sori. Anche la rosa della prima squadra farà perno sul gruppo di giovani che sono cresciuti nel Sori e che di volta in volta andremo a completare con l’innesto dei più meritovoli delle categorie Under”.

luglio 20th, 2016|news|