Rivoluzione sulla panchina sorese in vista della stagione 2019 – 2020.

La dirigenza, dopo una serie di considerazioni fatte, ha preso una decisione dettata dalla necessità di dare una nuova spinta al settore pallanuoto granata.

La scelta è ricaduta su un ex giocatore di Recco, Sori, Rapallo, Arenzano, Andrea Doria e Crocera.

Parliamo di Mattia De Ferrari, mai stato allenatore fino ad oggi, ma subito entusiasta di accettare questa sfida, pensando subito da tecnico e mettendosi in gioco per ottenere i successi che tutti aspettano.

Gli verrà lasciato ampio spazio e come obiettivo primario avrà quello di inculcare subito le sue idee, risvegliando i sentimenti e le motivazioni che un po’ erano venute meno.

Queste le sue prime parole: ” Sono emozionato e onorato per questa nuova sfida. Ringrazio la Rari Nantes Sori per la fiducia riposta e spero di rispondere con il lavoro in vasca. Le nostre caratteristiche per affrontare un campionato molto difficile dovranno essere umiltà e semplicità in acqua “.

Il dg Rezzano mostra la sua soddisfazione: ” Tutta la dirigenza è consapevole e convinta della scelta fatta. Speriamo Mattia porti nuova linfa all’interno della società, non ci resta che fargli un grosso in bocca al lupo “. 

IN BOCCA AL LUPO MISTER !


Per ricevere puntualmente gli avvisi sull’operatività dell’impianto,
le news e le promozioni di Rari Nantes Sori

E NON PERDERTI LE NOVITA’ STAGIONALI

ISCRIVITI QUI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Seguici su

Condividi questa pagina su: