WP A2-12A: vittoria con la Promogest e ora, obiettivo derby

di Daniele Elefante

Una vittoria fondamentale per la Rari Nantes Sori che riesce ad avere la meglio su una Promogest che, nonostante i soli tre punti in classifica, per buona parte della gara è sembrata tutt’altro che remissiva.

Dopo il vantaggio degli ospiti firmato Curgiolu, i ragazzi di Cipollina , un po’ bloccati all’inizio, riescono a sbloccarsi e a portarsi in vantaggio chiudendo la prima frazione sopra per 2 a 1.

Nel secondo tempo il pareggio di Pagliara riporta la gara sul binario dell’equilibrio, ma è l’espulsione definitiva di Imnaishvili a dare consapevolezza ai padroni di casa che, privi del loro straniero, dimostrano di avere carattere.

Una serie di tre reti consecutive mette il risultato in cassaforte, la difesa risponde presente e negli ultimi due tempi la sofferenza è praticamente nulla.

Nessuna rete subita e una fatta, nel terzo quarto, perché l’ultimo tempo è solo di amministrazione e di controllo, con le due porte che rimangono inviolate.

I granata hanno fatto il loro dovere, anche se in alcuni casi, complici i tanti errori sotto porta, un pizzico di cattiveria in più non guasterebbe.

I tre punti sono arrivati e adesso a 15, con Chiavari e Arenzano che hanno perso sotto, permettono di guardare avanti con ottimismo.

La salvezza è sempre l’unico obiettivo e con la vittoria sui sardi si è messo un altro piccolo mattoncino per raggiungerla.

Una menzione principale, ovvero il ritorno tra i pali di Agostini, parso molto sicuro e determinato, dopo che le due gare giocate da Benvenuto avrebbero potuto far perdere qualche certezza all’estremo difensore granata.

Tranquillità infusa al reparto e parate che hanno aiutato la difesa.

Adesso la testa va al recupero di mercoledì sera, fischio d’inizio ore 20.

Non una partita come le altre, un derby sentito, contro il Camogli.

Non dimentichiamo l’impresa dell’anno scorso, perché il Sori ci riproverà.

Di fronte troverà una squadra che, con i tre punti ottenuti contro la Crocera, ha preso fiducia, consapevole che l’obiettivo play off non è poi così remoto.

Servirà il miglior Sori per uscire indenne da una sfida casalinga dove le due tifoserie faranno da cornice a una gara che ci auguriamo possa essere spettacolare anche in acqua.

FORZA GRANATA!

Fonte tabellino e classifica: www.federnuoto.it


Per ricevere puntualmente gli avvisi, le promozioni e le news di Rari Nantes Sori

E NON PERDERTI LE NOVITA’ DELLA NUOVA STAGIONE 2017/2018

ISCRIVITI QUI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Seguici su

Condividi questa pagina su:

marzo 14th, 2018|news|