di Daniele Elefante

Era importante tornare con dei punti da Padova per prendere ulteriormente fiducia e continuare la rimonta, ma il Sori al termine di una partita strana soccombe per 9 a 5.

L’uno a zero di Elphick è illusorio, perché nei primi due tempi i granata prendono gol che con il passare del tempo fanno perdere fiducia.

Davanti con l’uomo in più poche le idee e occasioni mal sfruttate, tanto da trovarsi a metà gara sul 7 a 2 per i padroni di casa.

Non basta la reazione delle ultime due frazioni, perché comunque i ragazzi di Cipollina non riescono a capitalizzare e sbagliano tanto davanti a un seppur bravo Calabresi.

Alla fine il punteggio è frutto di un inizio dove al Padova è andato bene tutto, fin troppo, ma i soresi dovranno fare tesoro degli errori commessi per riprendersi fin dalla prossima giornata.

Una debacle che è pesante perché ora i veneti si sono staccati a più cinque, un’occasione non sfruttata ma non è ancora finita.


Per ricevere puntualmente gli avvisi sull’operatività dell’impianto,
le news e le promozioni di Rari Nantes Sori

E NON PERDERTI LE NOVITA’ STAGIONALI

ISCRIVITI QUI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Seguici su

Condividi questa pagina su: