WP A2-19a: con il Como inizia l’ultimo rettilineo per il Sori

di Daniele Elefante

Il destino della Rari Nantes Sori si deciderà in queste ultima quattro partite.

La prima vedrà i granata confrontarsi con il Como che, pur essendosi tirata su con le ultime due vittorie, non può vivere sonni tranquilli.

I lariani sono a 19 ma con i risultati di sabato scorso la quota salvezza si è alzata; ecco perché una sconfitta a Sori vorrebbe dire vivere con la paura di dover affrontare i play out, avendo Toth e compagni un calendario apparentemente più difficile.

I ragazzi di Cipollina sono invece in fondo in coabitazione con Brescia e devono risalire se vogliono in primis evitare la retrocessione diretta, ma, qualora invece dovessero essere i play out a decretarne le sorti, sarebbe meglio arrivare terzultimi per avere il vantaggio delle due sfide in casa.

Per farlo l’obiettivo è intanto fare tre punti sabato ( fischio d’inizio alle ore 18 ) contro il Como, squadra in fiducia e comunque qualitativamente formazione che avrebbe dovuto occupare ben altra posizione.

Occhi puntati su Toth e Busilacchi, ma attenzione alta anche per Pellegatta e Foti; per fare loro la gara i granata dovranno scendere con la stessa rabbia di sabato scorso dove ad Ancona il colpaccio è stato solo sfiorato.

Servono punti, serve l’impresa. Si può fare.

FORZA RAGAZZI

Vai alla pagina della 1^ Squadra R.N.Sori e conosci la rosa dei nostri atleti

In copertina, Alessandro Megna
( Difensore – #calottinanumero3 )
📸 Foto di Maurizio Tonelli
( Tiemmefoto/Sori )


Per ricevere puntualmente gli avvisi sull’operatività dell’impianto,
le news e le promozioni di Rari Nantes Sori

E NON PERDERTI LE NOVITA’ STAGIONALI

ISCRIVITI QUI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Seguici su

Condividi questa pagina su:

Please follow and like us:
Mag 2nd, 2019|news|