WP A2-21A: destino granata rimandato all’ultima giornata

di Daniele Elefante

A 32 minuti dal verdetto finale.

Per come si sarebbe potuta mettere non ci si aspettava di certo di dover aspettare l’ultima partita per scoprire quale sará il destino granata.

Vero che l’obiettivo era la salvezza e raggiungerla senza passare dai play out sarebbe un grosso risultato ma il Sori si è un po’ complicato la vita da solo, anche se le somme si tireranno alla fine.

Contro il Bologna arriva una sconfitta di misura, 7 a 5 in una gara ben approcciata e ben giocata dai ragazzi di Cipollina che, contro formazioni superiori hanno spesso dimostrato di avere una spinta in più, lasciando il passo e gettando al vento invece battaglie alla portata.

Contro Marco Risso la decidono solo le giocate dei dei singoli, Baldinelli e Cocchi su tutti, che fanno pendere il risultato dalla parte degli ospiti.

Non hanno impressionato di certo però i secondi in classifica anche se il Sori, una volta sorpassato alla fine del secondo tempo, pur recuperando, non ha dato la sensazione di poterla portare a casa.

Bene l’atteggiamento ma il risultato rimane e adesso, ad una partita dalla fine, con tre punti di vantaggio su Chiavari, l’unica cosa da fare è prendersi i punti a Camogli, terminando in bellezza e senza dover guardare al risultato degli altri.

Grinta, motivazioni superiori e la voglia di raggiungere la salvezza devono essere gli elementi da sfruttare a proprio favore.

Siamo artefici del nostro destino, e allora facciamo che questo sia positivo.

DAI SORI !

Fonte tabellino e classifica: www.federnuoto.it


Per ricevere puntualmente gli avvisi sull’operatività dell’impianto,
le news e le promozioni di Rari Nantes Sori

E NON PERDERTI LE NOVITA’ STAGIONALI

ISCRIVITI QUI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Seguici su

Condividi questa pagina su:

Please follow and like us:
maggio 21st, 2018|news|